• Pavia:

Casei Gerola, prostituta rapina cliente “moroso”

Lui fa storie per pagare la prestazione e lei per tutta risposta, lo rapina. L'episodio è accaduto a Casei Gerola, dove nei giorni scorsi una lite tra un cliente e una prostituta si è conclusa in modo inaspettato. Sembra che dopo essersi appartati e aver consumato il rapporto, il giovane, un 25enne residente in zona, non volesse pagare il prezzo pattuito alla donna, una 45enne magrebina. Ne è nata quindi una violenta lite, culminata quando la lucciola ha afferrato una pietra dal piazzale dell’ex zuccherificio e ha minacciato di scagliarla addosso, non si sa esattamente dove, al povero cliente che è stato quindi costretto a consegnarle 150 euro e la catenina d’oro. Dopo l’episodio, ancora frastornato, al giovane non è restato altro da fare che andare dai carabinieri per sporgere denuncia.