• Pavia:

Spaccio nelle campagne di Corteolona, tre arresti

Sono stati bloccati e arrestati mentre spacciavano droga nelle campagne tra Corteolona e Chignolo Po. A finire in manette tre persone, un italiano di 32 anni Gianmaria Dragoni originario di Cremona, e due fratelli romeni di 25 e 21 anni, Patrascu Stefan e Gabriel, entrambi residenti a Fiorenzuola D'Arda. I carabinieri della compagnia di Stradella, nella loro auto, hanno trovato 25 grammi di eroina, due di cocaina e un bilancino di precisione, tutto materiale sequestrato: non è escluso che la banda fosse attiva in tre province, non solo nel pavese ma anche a Cremona e Piacenza. Gli arrestati, stando ai militari, rientrano nel novero dei "pendolari della delinquenza", soggetti che si spostano abitualmente da una provincia all’altra cercando il “mercato” migliore per rifornirsi di stupefacenti e, potenzialmente, commettere altri delitti. I tre sono stati processati questa mattina a Pavia con rito direttissimo, scegliendo di patteggiare. Dragoni è stato condannato a 9 mesi di carcere, i fratelli Patrascu a 10 mesi e tutti dovranno pagare una multa da 3000 euro.