• Pavia:

Belgioioso, finti poliziotti truffano un pensionato

La vittima questa volta è un 78enne di Belgioioso e la truffa messa in atto dai malviventi è stata particolarmente audace. In due suonano il campanello dell'abitazione del pensionato presentandosi come finti poliziotti che effettuano dei controlli: entrano in casa e iniziano a perlustrare le stanze, chiedendo all'anziano di aprire la cassaforte. Il 78enne obbedisce e nel mentre si presenta in casa un terzo complice che si finge un ladro e che viene prontamente catturato dagli altri due. Nel trambusto, uno dei finti poliziotti fa man bassa di denaro e oggetti preziosi contenuti nella cassaforte e solo quando il trio si allontana dall'abitazione il pensionato si rende conto della truffa. Il bottino - non coperto da assicurazione - è ancora da quantificare e del caso si stanno occupando i carabinieri. Non è la prima volta che i truffatori si fingono agenti delle forze dell'ordine, pur di entrare nelle abitazioni delle persone anziane: solo tre settimane fa due falsi carabinieri erano riusciti con un raggiro a farsi consegnare più di 200 euro da una 85enne di Pavia.