• Pavia:

Arrestati vampiri del gasolio: colpi messi a segno in Lomellina

Sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Vigevano i cosiddetti "vampiri succhia gasolio" dei mezzi agricoli in Lomellina. In manette sono finiti due rumeni di 39 e 41 anni.

I due malviventi sono stati sorpresi in località Parasacco, a Zerbolò, e alla vista dei carabinieri hanno tentato la fuga. Dopo un breve inseguimento, l’autovettura è stata bloccata dagli operanti e dai militari di Garlasco nel frattempo sopraggiunti dalla parte opposta. La perquisizione veicolare del mezzo ha permesso di rinvenire 4  taniche in plastica contenenti circa 80 litri di gasolio oltre ad un tubo in gomma. Immediate verifiche permettevano di accertare che il combustibile era stato appena prelevato da un escavatore di proprietà di una ditta di Voghera, parcheggiato in un cantiere attivo a Parasacco.

Le successive perquisizioni domiciliari effettuate presso entrambe le abitazioni dei due prevenuti, hanno permesso di recuperare 30 fusti da 100  litri cadauno rinvenuti all’interno dei garage, provento di numerosi furti di recente commessi in danno di aziende agricole in Lomellina.