• Pavia:

Pavia: variante pgt, si parte dal centro

Tutela del patrimonio culturale e ristrutturazione degli edifici di minor pregio: dal centro storico, dal suo cuore antico, Pavia deve ripartire per disegnare una città più moderna. Da questo punto di partenza l’amministrazione cittadina vuole dare il via al procedimento per realizzare la variante al piano di governo del territorio. Con la pubblicazione sugli organi di stampa, da domani e fino al prossimo 2 marzo, i residenti del centro di Pavia potranno proporre le loro idee. Se per gli edifici di particolare pregio storico culturale gli interventi saranno limitati al solo restauro, diverso è il discorso per palazzi più recenti e dotati di minore valenza architettonica. In questo caso, infatti, si potrà arrivare addirittura alla demolizione e alla ricostruzione da zero degli edifici, pensandoli in chiave più moderna.