• Pavia:

Paura a Zerbo: aggredito e rapinato in casa

I carabinieri stanno cercando di fare luce sull'episodio avvenuto oggi a Zerbo, paese della bassa pavese, dove questa mattina un 50enne è stato vittima di una brutale rapina da perte di una coppia di malviventi. L'uomo, un 50enne che vive da solo in un'abitazione di via Trieste, si è accorto della presenza di qualcuno in casa attorno alle nove del mattino. Quando si è trovato di fronte ai due rapinatori, però, il 50enne è stato aggredito e preso a pugni. Minuti di paura che si sono poi trasformati in una rapina lampo, con i due uomini che hanno derubato la vittima e sono fuggiti a bordo di un auto con l'aiuto di un complice. A quanto risulta, nella stessa abitazione il giorno precedente, era fallito un tentativo di furto. Una circostanza che gli investigatori vorrebbero approfondire e dalla quale, secondo indiscrezioni, sarebbero partiti per avviare le indagini. Subito dopo la rapina il 50enne è stato accompagnato al pronto soccorso di Stradella per le cure del caso.