• Pavia:

Trasporto pubblico, Arfea: autisti, il 29 sarà sciopero

Nessuna riposta positiva da parte dell’azienda, gli autisti dell’Oltrepò il 29 gennaio incrociano le braccia per 8 ore dalle 14.30 a fine servizio. Lo ha reso noto Arfea in mattinata con un tweet, in cui si specificavano modi e tempi dello sciopero. Una manifestazione di dissenso del resto ampiamente annunciata dai sindacati la scorsa settimana all’indomani dell’incontro in prefettura con l’azienda che non aveva sortito gli effetti sperati e che aveva provocato una prima rottura della trattativa e un primo sciopero di 4 ore l’8 gennaio. Tra i problemi irrisolti secondo i sindacati c’è la stima al ribasso delle percorrenze che costringerebbe gli autisti a straordinari non riconosciuti, il mancato versamento dei contributi per le pensioni complementari e diverse questioni sull’applicazione del contratto. La rottura tra azienda e sindacati si va tra l’altro ad inserire in un contesto delicato di nuovi tagli dei finanziamenti pubblici ai trasporti provinciali. All’appello mancheranno presto 320mila euro, un buco che potrebbe portare a un nuovo aumento delle tariffe o alla riduzione delle corse. La provincia di pavia dalla prossima settimana avvierà il confronto con le aziende attive sul territorio per discutere del problema.