• Pavia:

Tavolo regionale per tutelare personale province

Un tavolo regionale di confronto e monitoraggio per tutelare il personale delle province nel delicato processo di riordino. Ad annunciare l’intesa, siglata nella serata di ieri a Milano, è Daniele Bosone attraverso la sua pagina facebook, presente all’incontro nella veste di presidente dell’unione delle province lombarde. Documento firmato e condiviso anche dai sottosegretari Gallera e Nava, dall’assessore regionale all’economia Garavaglia, dal presidente di anci lombardia Scangatti e dalle orgnanizzazioni sindacali cigil cisl uil.Il tavolo, si legge, rimarrà attivo fino al completo riordino e vigilerà sulla nuova collocazione del personale. Continuità del rapporto di lavoro dei dipendenti, rispetto delle posizioni economiche e anzianità fin qui maturata dovranno essere i capisaldi del trasferimento, sottolineano le parti. Un primo passo per la tutela dei dipendenti, commenta il presidente Bosone, in attesa di avere tempi certi su competenze e risorse.