• Pavia:

Pavia: dall’oratorio San Mauro, un augurio speciale per Elena

Un pensiero, in questo inizio di 2015, va anche a lei. A Elena Madama, la cui vita è cambiata drasticamente il 12 novembre scorso quando due delinquenti l'hanno investita e trascinata per tutta strada nuova, abbandonando poi l'auto -rubata- e riuscendo a fuggire. Era stato proprio don Franco durante una messa ad annunciare, poco prima di Natale, che Elena sarebbe rientrata a Pavia, dopo un ricovero durato diverse settimane a Milano. Ora la giovane consigliera del Pd è in una struttura in città, dove i genitori e i parenti possono andare a trovarla più comodamente. E la parrocchia di San Mauro, che Elena frequenta sin da piccola e dove ha fatto da catechista ai bambini delle elementari, ha voluto dedicarle un ricordo speciale anche per la festa dell'Epifania. Nell'attesa -e con la certezza- di poterla riabbracciare presto.