• Pavia:

Pavia, Cnao a rischio chiusura: appello del Presidente in consiglio comunale

La lettera è quella di un paziente del Cnao, uno degli oltre 300 curati negli ultimi 5 anni a Pavia. Oltre a questi ce ne sono altri 3000 in attesa di cure specifiche, 3000 persone che rischiano però di non poter aver accesso alla struttura - a rischio chiusura per i tagli ai finanziamenti. Mancano 35 milioni di euro perchè il centro di terapia oncologica possa sopravvivere: soldi promessi negli scorsi anni ma che ancora non si sono visti.
Il Cnao cura -con metodi innovativi- i tumori incurabili, quelli dati senza speranze. Un centro di eccellenza, ne esistono solamente altri tre di questo tipo in tutto il mondo, che rischia di dover chiudere i battenti dopo un investimento di oltre 100 milioni di euro. Per evitare la chiusura nelle scorse settimane si erano mobilitati giornalisti e scienziati che hanno anche inviato un appello alle massime cariche dello stato. Il consiglio comunale, al termine dell'intervento del presidente Borloni, ha approvato un ordine del giorno per chiedere al Governo un impegno a trovare le risorse per salvare il Cnao: un gesto simbolico per evitare l'ennesimo pasticcio all'italiana.