• Pavia:

Sanità, il Presidente Bosone scrive a Mauri (Asl): “Il quadro è preoccupante”

Con una lettera inviata al direttore generale  ASL, Alessandro Mauri, il Presidente della Provincia di Pavia rinnova la richiesta – la prima rimasta inascoltata era del maggio scorso – di convocare con urgenza il Tavolo Istituzionale sulla Sanità che era stato previsto da uno dei punti dell’ordine del giorno del Consiglio Provinciale aperto del 28 febbraio ’14  tenutosi alla presenza dell’Assessore Regionale Mario Mantovani. “Il quadro preoccupante già evidenziato della frammentazione che sta avvenendo sul territorio con riguardo al Sistema Ospedaliero appare aggravato dalla crisi della Maugeri e dagli allarmi,non trascurabili, provenienti dal CNAO. Tale situazione impone senza indugio la convocazione del Tavolo per fare il punto della situazione”, spiega il Presidente. Bosone propone un incontro entro il mese di novembre dichiarandosi disponibile, qualora il Direttore Mauri fosse nell’impossibilità di procedere in tal senso, di farsi carico lui stesso della convocazione. “C’è un impegno assunto dal Consiglio Provinciale eletto dai cittadini della provincia di Pavia cui devo una risposta”, dice il Presidente.