• Pavia:

Paura a Pavia:molotov contro il portone di un appartamento

Una bomba molotov scagliata contro la porta di un'abitazione. L'allarme è scattato questa notte attorno alle due in via Cesare Correnti a Pavia: una zona di case popolari a due passi dal naviglio e da viale Partigiani. Le fiamme hanno subito avvolto l'ingresso dell'appartamento al civico 37 bruciando anche alcuni oggetti che si trovavano all'esterno. Sono stati i vicini ad accorgersi dell'incendio e a tentare per primi di spegnere il rogo, poi nel giro di alcuni minuti sono intervenuti i vigili del fuoco che, pur con qualche difficoltà, sono riusciti a domare le fiamme. In casa c'erano cinque persone di origine romena, fortunatamente nessuno di loro è rimasto ferito. Nessun dubbio sull'origine dolosa: la polizia ha effettuato i primi rilievi in mattinata ed ha aperto un indagine. Secondo le prime ipotesi si tratterebbe di un atto intimidatorio nei confronti degli inquilini che, secondo indiscrezioni per il momento non confermate, avrebbero ricevuto lo sfratto alcune settimane fa. Le prossime ore serviranno alle forze dell'ordine per fare chiarezza sulla dinamica del rogo e sui possibili motivi che hanno portato all'incendio doloso.