• Pavia:

Garlasco, via i pullman dal centro storico

Recepisce una richiesta avanzata da anni dal Comune di Garlasco il nuovo Piano Provinciale di Trasporto Pubblico Locale che sarà presentato a sindaci, amministratori e pendolari il prossimo 5 novembre prima della approvazione in consiglio provinciale prevista per il 18 novembre. La proposta è di togliere il passaggio dei pullman dal centro storico garlaschese e da una via molto frequentata da bambini. “Attualmente i pullman da Parco Vittoria compiono un tragitto all’interno della città che presenta molte criticità perché imboccano via Asilo dove si trovano un asilo nido e l’oratorio per poi attraversare al ritorno orso Cavour, nel cuore di Garlasco – spiega l’Assessore alla Mobilità Paolo Gramigna-. Si tratta di decine di pullman che quotidianamente transitano nel centro abitato della cittadina creando problemi di sicurezza per gli abitanti ma anche disagi per gli stessi pendolari che all’andata hanno la fermata in largo Primo Maggio e il ritorno in piazza Repubblica”.La nuova proposta prevede un percorso esterno da Parco Vittoria a via Alagna, via Leonardo da Vinci, rientro in via Mulino fino a largo Primo Maggio; così facendo i pullman non transiteranno più nella via centrale e neppure davanti all’asilo e all’oratorio. L’operazione è stata resa possibile grazie all’interessamento dell’Assessore Provinciale alla Mobilità Paolo Gramigna che ha accolto la segnalazione del consigliere provinciale Enzo Spialtini. “Finalmente questa amministrazione ha mostrato attenzione ad un disagio segnalato da anni risolvendo a costo zero un problema molto sentito dalla cittadinanza”– è il commento del consigliere Spialtini .