• Pavia:

Ponte di barche: risoluzione votata all’unanimità in Regione

Anche il consiglio regionale, dopo il passaggio in commissione, ha votato all'unanimità la risoluzione presentata dal movimento 5 stelle per il ponte in chiatte di Bereguardo. Un parere vincolante per l'ente che ora dovrà stanziare le risorse necessarie alla sistemazione e messa in sicurezza della struttura, così come da anni chiede il comitato Ticino 2000. 400 mila euro, questa la cifra, per ultimare i lavori di sistemazione delle campate e per la movimentazione della ghiaia, intervento quest'ultimo che permetterebbe di consentire al ponte di tornare a galleggiare. Un primo importante risultato per una struttura che richiede ormai una manutenzione continua. "Siamo soddisfatti del risultato raggiunto che va a beneficio non solo del territorio pavese ma dell'intera Regione Lombardia- ha commentato il consigliere pentastellato Iolanda Nanni, prima firmataria della risoluzione. Il documento prevede anche l'istituzione di un tavolo tecnico-politico all'interno del quale definire una strategia per la riqualifica e valorizzazione del Ponte delle Barche.