• Pavia:

Pavia,studentessa aggredita e rapinata:arrestato pregiudicato 34enne

E' stato arrestato ieri pomeriggio dai carabinieri l'autore della violenta rapina messa a segno il 20 ottobre scorso ai danni di una studentessa a Pavia. I militari hanno fermato un pregiudicato 34enne di origine romena, Nicusor Mazilo, disoccupato e in Italia senza fissa dimora. Nella notte tra domenica e lunedì scorsi il 34enne aveva seguito una 20enne che camminava sola in via Volta, in pieno centro storico. L'uomo aveva prima richiamato la sua attenzione e poi le aveva sferrato un pugno, lasciandola tramortita al suolo e rubandole la borsa. La ragazza, sotto shock, era riuscita a chiamare da sola i soccorsi e aveva poi sporto denuncia. I carabinieri hanno trovato Mazilo nel pomeriggio di ieri mentre camminava tranquillamente a Cava Manara. Dalle indagini fatte, i militari sapevano che era lui il rapinatore e ne hanno avuto conferma trovando nell'abitazione che il 34enne occupava anche la borsa con documenti ed effetti personali della giovane. Mazilo, sul quale peraltro pendeva un provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale emesso dalla procura di Cuneo nel dicembre del 2013, è stato quindi arrestato e trasferito nel carcere di torre del Gallo a Pavia.