• Pavia:

Pavia, Pd: “Nuova corrente per la propaganda”

C’è una nuova corrente, interna al pd pavese, che sgomita e cerca spazio. E’ quella delle 100 facce che hanno accompagnato Massimo Depaoli in campagna elettorale e della lista civica: un’anima rock a trazione ambientalista se è vero che i principali fautori di questa iniziativa sono Daniela Bonanni, storico promotore di Spazio Musica, e soprattutto Angelo Zorzoli, ex assessore comunale all’ecologia ed ex presidente della sezione pavese di Legambiente. La volontà del gruppo è di fare da megafono all’attività dell’amministrazione in tutta la città. In altri tempi lo avrebbero definito assessorato alla propaganda o alla pubblicità, ovviamente a costo zero. Un aiuto al pd per comunicare meglio il lavoro svolto quotidianamente tra le mura del Mezzabarba. Ne hanno parlato nella serata di ieri sindaco, assessori e diretti interessati in una sorta di giunta allargata. Un’iniziativa che non tutti i consiglieri comunali del partito democratico hanno accolto però con il medesimo entusiasmo. Perché se da un lato c’è chi vede di buon occhio il fermento della base, dall’altro c’è chi sorride all’idea o si trincera dietro un elegante no comment. Quel che è certo è che anche questa iniziativa estemporanea, proprio come l’assessorato alla felicità, durato appena una manciata d’ore, è destinato ad animare il dibattito politico cittadino.