• Pavia:

Pavia: in arrivo 30 nuovi parcheggi sotto il Tribunale

Trenta nuovi parcheggi sotto il tribunale per alleggerire il traffico caotico di corso Cavour. Entro la fine dell’anno o al massimo nei primi giorni del 2015 il Palazzo di Giustizia vedrà finalmente completati i lavori del parcheggio sotterraneo: ad annunciarlo l’assessore alla mobilità del comune Davide Lazzari al termine del vertice con il presidente del tribunale Cesare Beretta ed il procuratore Gustavo Cioppa. Un incontro durante il quale è emersa la volontà dei soggetti interessati di collaborare al 100% per risolvere una situazione divenuta ormai insostenibile. Per questo motivo Procura e Comune procederanno inoltre all’invio di una lettera a tutte le forze dell’ordine: un documento condiviso con cui verrà chiesto agli agenti di non parcheggiare più lungo corso Cavour. Invito che è a tutti gli effetti un obbligo. La presenza costante di un vigile, ha spiegato Lazzari, regolamenterà comunque il traffico della zona. Una piccola boccata d’ossigeno arriverà inoltre dalla fine del cantiere di fronte ai vecchi cinema Corso e Corsino, fissata per il prossimo 15 novembre. L’amministrazione infine, ha aggiunto lazzari, incentiverà l’utilizzo del parcheggio di via Oberdan dove tutti i cittadini potranno lasciare il proprio mezzo pagando un abbonamento di 40 euro al mese. Nuovo appuntamento tra 30 giorni quando Tribunale e Comune si ritroveranno per fare il punto della situazione.