• Pavia:

Giustizia, interrogazione del senatore pavese Orellana: “No accorpare tribunali Vigevano e Voghera con Pavia”

''Non vorremmo mai vedere che dello storico tribunale di Vigevano rimanessero solo le mura. Ma questo riguarda anche Voghera: tutti e due accorpati al palazzo di giustizia di Pavia che e' composto da un fatiscente immobile originario e non dispone dei necessari spazi per l'allocazione degli uffici dei magistrati, del personale di cancelleria e degli avvocati e tale situazione e' destinata ad aggravarsi nel momento in cui gli organici di magistrati e di personale amministrativo, attualmente carenti di circa il 30 per cento, saranno completati''. Cosi' il senatore pavese Luis Alberto Orellana, appoggiato dai suoi colleghi Fabrizio Bocchino, Laura Bignami e Alessandra Bencini e dal capogruppo della Lega Nord a Palazzo Madama, Gianmarco Centinaio ha inviato una interrogazione urgente al ministro della Giustizia Orlando sul taglio dei tribunali e la riforma che ha interessato nello specifico gli uffici giudiziari di primo grado, gli uffici requirenti non distrettuali, gli uffici del giudice di pace e, conseguentemente,tutto il personale amministrativo ed i magistrati degli uffici soppressi.