• Pavia:

Pavia, nuova ztl: installati i primi cartelli

Il primo cartello è stato installato questa mattina, all'incrocio con corso Cairoli. Nei prossimi giorni verranno sistemati anche gli altri, per indicare il nuovo senso di circolazione e le strade alternative, poi toccherà alle telecamere, ultimo passaggio per delimitare la nuova Ztl di corso Carlo Alberto. Nessun ripensamento e nessuna marcia indietro dunque: dopo i due incontri con residenti e commercianti il comune tira dritto.
Nonostante le prime, comprensibili, indecisioni degli automobilisti, corso carlo alberto rimarrà percorribile almeno fino al prossimo lunedì 22 settembre: da quella data, ha precisato l'assessore alla mobilità Lazzari, partiranno le multe per chi sosta negli stalli riservati ai residenti o per i veicoli che dovessero passare pur non essendo autorizzati. Fino a qualche giorno fa la procedura per i nuovi permessi non erano ancora stata attivata, in questi giorni gli uffici stanno comunque risolvendo il problema. Bisognerà poi rivedere il regolamento della Ztl, per consentire il passaggio anche alle auto dei commercianti che restano comunque contrari al provvedimento e che possono solo sperare di non avere troppi disagi.