• Pavia:

Ragazza segregata a Garlasco: i carabinieri la liberano

Una ragazza polacca segregata dal compagno, di nazionalità albanese, in un appartamento di Garlasco. Con un'operazione di cooperazione internazionale, la scorsa notte, la giovane è stata liberata da un blitz dei carabinieri. Il fidanzato, che non è stato rintracciato, è stato denunciato per minacce aggravate e violenza privata.