• Pavia:

Motta Visconti, triplice omicidio: fermato il marito

Svolta nelle ultime ore sull'agghiacciante episodio di Motta Visconti: è stato posto in stato di fermo con l'accusa di triplice omicidio Carlo Lissi, il marito di Cristina Omes, la donna trovata uccisa con i suoi due figli, all'interno della propria abitazione. La comunicazione è trapelata dai Carabinieri del Comando provinciale di Milano, che conducono le indagini. Al fermo si è giunti dopo un lungo interrogatorio.