• Pavia:

Torre d’Isola, arrestati due spacciatori

I carabinieri sono risaliti ai due spacciatori dopo un lungo lavoro di indagine. Appostamenti, servizi di osservazione e pedinamenti continui nell'ambito della più ampia attività finalizzata al contrasto dello spaccio di droga. Ieri sera gli uomini dell'aliquota operativa hanno arrestato Alfred Gjohilani, 31 anni, e Gilbert Kollaj, 28enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due, entrambi di origine albanese, con precedenti e ufficialmente residenti in provincia di Cuneo, sono stati bloccati nei pressi di Cascina Santa Sofia nel territorio di Torre d'Isola: i militari, nel corso delle perquisizioni personali e domiciliari, hanno ritrovato circa 30 grammi di cocaina purissima, già divisa in 27 dosi e pronta per essere spacciata sul mercato pavese. La droga, tagliata, ha un valore che si aggira sui 30mila euro. I due spacciatori al termine delle formalità di rito sono stati trasferiti nel carcere di torre del Gallo a Pavia, in attesa dell'interrogatorio di garanzia che avverrà nelle prossime ore.