• Pavia:

Pavia, aggredita e rapinata in via Ca’ della Terra

I rapinatori hanno atteso che la donna, una cittadina cinese di 43 anni che gestisce un bar in città, uscisse dalla sua abitazione in via Ca' della Terra, quartiere periferico a nord di Pavia. Sono le sei del mattino quando i due
malviventi, con il volto coperto da passamontagna, le si avvicinano e le strappano con violenza la borsetta che conteneva il portafoglio con 500 euro in contanti e vari documenti. La 43enne non riesce nemmeno a difendersi e, spinta dai banditi, cade al suolo mentre i due si danno alla fuga a piedi. La signora è poi riuscita a chiamare aiuto ed è stata in seguito trasportata al pronto soccorso del policlinico San Matteo dove è stata medicata per una contusione al polso. Sul caso stanno indagando i carabinieri. Quella di oggi è la seconda rapina violenta nel giro di poche settimane in città: il 12 aprile scorso un rapinatore solitario aveva aggredito e derubato, nel parcheggio della Maugeri, il dipendente di una ditta incaricata dei prelievi nelle cliniche: in quell'occasione il bottino era stato molto più consistente, perché l'uomo aveva appena ritirato 27mila euro da alcuni sportelli per il pagamento dei ticket degli ospedali cittadini.