• Pavia:

Politica, Ciocca e Valdati alle europee

Ci sarà anche un po’ di Pavia alle elezioni europee del prossimo 25 maggio. I rumors degli ultimi giorni hanno trovato una prima importante conferma nella serata di ieri: il consigliere regionale della Lega Nord Angelo Ciocca sarà infatti tra i candidati della circoscrizione nord ovest che raggruppa Lombardia, Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta. Una nuova sfida dopo l’exploit - con  quasi 19mila voti - alle regionali del 2010 e la riconferma al Pirellone dello scorso anno.

Con lui due donne "pavesi": il sindaco di Filighera Stefania Pernice, sempre nella circoscrizione nordoccidentale, e Tiziana Nisini, nata a Pavia ma residente in Toscana, candidata invece nel centro Italia con Mario Borghezio; big del partito sonoramente bocciato dopo più di un decennio al Parlamento Europeo.

Lancerà un pavese anche il listone nato dall’alleanza tra il Nuovo Centrodestra e l’Udc: si tratta dell’assessore comunale al Bilancio Massimo Valdati, che non si ripresenterà invece alle urne per il rinnovo del consiglio comunale.

Nonostante le pressioni da Arcore, infine, non ci saranno candidati pavesi in Forza Italia. Il nome prescelto da Cattaneo per la circoscrizione nord ovest, ovvero il consigliere comunale uscente Armando Catarisano, ha declinato l’invito per due motivi: tempi troppo ristretti per provare a strappare un buon risultato e, soprattutto, la volontà di misurarsi ancora una volta sul terreno delle comunali.