• Pavia:

Sfiducia a Cattaneo, il consiglio dice “no”

Con 15 voti a favore da parte dell’opposizione e 24 contrari dei partiti di maggioranza, il sindaco Cattaneo ha respinto la mozione di sfiducia proposta dal gruppo consiliare di Insieme per Pavia e condivisa da tutto il centrosinistra.

Le posizioni di Filippi, Moro e Bugatti, scelti dal sindaco per ruoli di responsabilità pubblica e coinvolti in procedimenti giudiziari, ed il caso "rimborsi spese" per gli amministratori di Asm i principali capi d’accusa illustrati dal consigliere del Pd Giuliani durante la lettura della mozione.

Nel corso della seduta non sono mancati i momenti di tensione con un duro botta e risposta tra Cattaneo e il consigliere del Pd Brendolise.

Tutte le immagini all'interno di "Pavia Italia", in onda a partire dalle 19.